Privacy Policy – Gift Card

Informativa sul trattamento dei dati personali

1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Industrial Project d.o.o. (di seguito anche “Titolare”), cha ha sede legale a Fazana in via Dragonja n. 115 (HR) e che può essere contattata per questioni attinenti alla protezione dei dati personali all’indirizzo di posta elettronica privacy@bivillage.com.

2. Categorie di dati personali raccolti

Saranno trattate le seguenti categorie di dati personali: nome, indirizzo postale, indirizzo e-mail, dati finanziari (quali numero di carta di credito/debito o altri dati relativi al pagamento), dati riguardanti i soggetti beneficiari dei buoni regalo.

3. Provenienza dei dati personali ed obblighi della persona che acquista il buono regalo

Per gestire il buono regalo il Titolare utilizzerà i dati contenuti nell’ordine, che conterrà anche dati personali relativi al beneficiario della gift card. È onere del soggetto che acquista la gift card e fornisce i dati personali del beneficiario della stessa assicurarsi che ciò avvenga con il consenso dell’interessato, nonché rendere disponibile allo stesso la presente informativa.

4. Finalità, base giuridica e periodo di conservazione

I dati personali saranno trattati da Industrial Project d.o.o. per le finalità ed alle condizioni riportate di seguito.

Finalità

Vendita di prodotti e servizi: per la conclusione ed esecuzione del contratto di vendita dei prodotti e servizi offerti dal Titolare, incluse la gestione degli ordini d’acquisto, la consegna dei prodotti, la comunicazione di eventuali circostanze inerenti all’ordine e la gestione dei pagamenti.

Base giuridica

Esecuzione di contratto.

Periodo di conservazione

Per il tempo necessario all’evasione della pratica e per ulteriori 10 anni.

5. Rifiuto di comunicazione dei dati

Nel caso l’utente rifiutasse di fornire i dati richiesti nel modulo, il Titolare non sarà in grado di dar seguito alla domanda ricevuta.

5. Categorie di destinatari dei dati personali

Per il perseguimento delle finalità indicate sopra Industrial Project d.o.o. può comunicare i dati raccolti alle categorie di soggetti di seguito indicati: provider di servizi informatici, quali ad esempio, internet service e cloud computing; soggetti che svolgono attività di logistica e consegna dei prodotti; soggetti che svolgono attività di assistenza alla clientela; soggetti che forniscono servizi bancari, finanziari, assicurativi e di recupero crediti; soggetti che prestano attività di controllo antifrode sui pagamenti;. Ove necessario, i soggetti destinatari dei dati saranno designati responsabili del trattamento in ossequio alle disposizioni dell’art. 28 GDPR.

6. Trasferimento dei dati verso paesi terzi

I dati personali trattati dal Titolare potranno essere trasferiti, esclusivamente per il perseguimento delle finalità indicate sopra, a società con sede negli Stati Uniti d’America. Tale trasferimento avverrà esclusivamente a seguito della sottoscrizione con le società destinatarie dei dati personali di accordi contrattuali tipo (S.C.C.) adottati dalla Commissione dell’Unione Europea (ex art. 46, comma II, lettere C e D del GDPR).

8. Diritti degli interessati

In relazione ai dati personali conferiti, i soggetti interessati hanno in qualunque momento il diritto di chiedere: la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che li riguarda e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati ed una copia degli stessi (art. 15 GDPR); la rettifica di eventuali dati personali inesatti o l’integrazione di quelli incompleti (art. 16 GDPR); nei casi specificamente previsti dalla normativa, la cancellazione dei dati (art. 17 GDPR), la limitazione del loro trattamento (art. 18 GDPR) e l’opposizione al trattamento (art. 21 GDPR). Per esercitare tali diritti, gli interessati possono inviare le loro richieste via posta elettronica al Titolare all’indirizzo privacy@bivillage.com. In alternativa gli interessati possono utilizzare i recapiti di posta ordinaria indicati al punto 1 della presente informativa. Ove gli interessati dovessero ritenere che siano stati violati diritti loro riconosciuti dalla normativa sulla protezione dei dati personali potranno presentare reclamo alla competente Autorità garante (www.azop.hr).